LA MUSICA NEL GREMBO
11/06/2015

L'evento di questa sera, "LA MUSICA NEL GREMBO" è spostato a giovedì 18 Giugno, sempre 20:30, causa ‪maltempo‬.

PROGRAMMA:

20:30 - Presentazione della serata e dei gruppi organizzatori
20:45 - Inizio primo tempo del concerto con le Note Innate
21:45 - "Nove mesi di emozioni" a cura delle mamme del progetto La Decima Luna e Mamysitter
22:00 - Inizio secondo tempo del concerto con le Note Innate
23:00 - Conclusione e ringraziamenti

La Casa della Vita è un’associazione Onlus nata a da un’idea di Marisa Bettio che da tempo si reca come ostetrica volontaria a Koutiala, in Mali dove, all’interno della Mission Catholique, si trova un reparto di maternità gestito dalle Suore appartenenti all’ordine del S. Natale di Torino.

Fin dalla sua prima visita, risalente ormai al 2004, Marisa si è resa conto che l’aiuto fornito a quelle mamme ed ai loro bambini, non avrebbe potuto esaurirsi in una mera visita di pochi giorni all’anno; perciò, una volta tornata a casa, si è immediatamente prodigata per costituire un gruppo di amici che continuasse ad aiutare costantemente le persone bisognose di quei luoghi. Ecco come è nata la nostra a associazione.

Il nostro scopo principale è quello di fornire sostegno di qualsiasi tipo alle mamme che stanno per dare alla luce i loro bambini all’interno della maternità ed alle famiglie del luogo Nel corso degli anni, l’Associazione ha cominciato a seguire altri progetti. Uno fra tanti è l’alfabetizzazione all’interno del carcere di Koutiala, laddove sono rinchiusi oltre 100 detenuti di qualsiasi età, la maggior parte dei quali non sa né leggere, né scrivere.

Un altro dei nostri impegni riguarda il piccolo Daouda, che a seguito del morso di un serpente, ha contratto un Mycobatterio. Dopo essersi prodigati per la sua salvezza, ora ci occupiamo del sostegno economico alla sua famiglia per le cure che gli sono ancora necessarie e per la sua istruzione.

Di recente, abbiamo preso l’impegno di aiutare una comunità di suore, appartenente sempre all’ordine del Santo Natale, che si trova in Burkina Faso e che fino a qualche tempo fa, era gestita da Suor Franca, ex Madre Superiora del reparto di maternità di Koutiala e grande amica di Marisa. Purtroppo, Suor Franca è mancata l’estate scorsa, ma noi non abbiamo dimenticato la promessa di continuare a sostenere l’istituto per ragazze orfane e appartenenti a famiglie povere che lei tanto amava.